• Livello di difficoltà: Impegnativa
  • Durata 5h con inizio alle ore 08.00
  • Min. 2 persone
  • Max 10 persone
Cosa farete (Orari, programma ecc.)

Salita a Monte Fossa delle Felci (962 m), la vetta più alta delle Eolie, per un dislivello di 600 m. Una risalita verso l’Elevazione dell'anima, viaggiando alla scoperta del cratere e di sentieri fiabeschi celati tra piante endemiche. L'escursione alla Fossa delle Felci è la più agevole, la più completa e la più varia nell’intero territorio eoliano. Ci sono infatti varie opzioni, che permettono di scegliere il tipo di passeggiata. Per vivere un vero viaggio esperienziale, si consiglia di partire dalla zona dove sorgeva il tempio di Demetra (oggi c'è il santuario cristiano della Madonna del Terzito) e affrontare il sentiero dello Spirito, quello che risale per l’antico vallone dove scorreva la fonte d’acqua, quindi passare nel luogo dove ancora il flusso fa sentire la sua presenza tra i boschi. Arrivati in alto, scendere nel cratere in cui misteri divini e intrighi umani si confondono. Si consiglia anche un giro di ulteriori 40 minuti verso Serro Capo, dove lo spirito si espande, passando da un tunnel di luce verso la rinascita. Qui è possibile organizzare una degustazione al ritorno, in un’area intima e ben attrezzata. Ci sono poi molti punti per vivere sedute di yoga e/o meditazione in cui vi è una forte energia, dall’interno del cratere alla summenzionata zona di Serro Capo.

Cosa portare con sé

Scarpe da trekking o comunque con una suola ruvida, che faccia evitare di scivolare;

Berretto per il sole durante l'estate ed uno per proteggere la testa durante i giorni più freddi;

Almeno un litro d'acqua a testa;

Maglietta di ricambio

Dove siamo
Paese
Il prezzo include

Iscrizione annuale all'associazione culturale Umarruggiu.it

Mappa dei sentieri isolani (grado di difficoltà, chilometraggio) e degli sponsor selezionati (ristoranti, luoghi per fare aperitivi, aziende vinicole ed agricole);

Accompagnamento in sentieri inediti e allo stesso tempo fruibili;

Spiegazioni in italiano ed inglese di botanica, Storia locale, tradizioni, mitologia, ecc...;

Intervento di primo soccorso nei casi in cui fosse necessario.

Come prenotare

Prenotare tramite mail, telefono o whatsapp preferibilmente con due giorni di anticipo.

Contatti

  • Nessun commento disponibile
  • Aggiungi una recensione